COSA C'E ' FREEBOUBA

 

Lo scopo di questo sito è quello di proteggere una bella orso e il suo ambiente sacro, e per farlo dobbiamo raccontare al mondo la sua incredibile storia d'amore con un uomo di nome Christopher Locascio.

Christopher Locascio ha trascorso gli ultimi 18 anni che vivono nel Sud Est Asiatico. Trascorre tutta la sua vita prendersi cura dei suoi animali, alcuni dei quali sono stati vittime di traffico e l'abuso. Egli si prende cura di loro, li ama e si prende cura di loro nella sua proprietà privata e a sue spese.

Il suo animale preferito, un eccezionale orso nero di nome Bouba. Bouba è venuto a casa Christophers in aprile 2015, circa 3 mesi dopo la sua nascita, peso inferiore a 4kg. Christopher subito la prese sotto la sua ala, per impedirle di essere venduto ai trafficanti. Ora è un anno e mezzo.

Tuttavia, Bouba ha incitato l'avidità di un'organizzazione chiamata "Ong Freethebears" che stanno cercando di portarla illegalmente via da lui.
Per due volte, hanno illegalmente tentato di rubare il suo orso. Sono arrivati ​​alla sua proprietà con gabbie in grandi, gruppi organizzati, sconfinare nella sua proprietà privata.

Fortunatamente per il signor Locascio, la presenza del suo animale è completamente legale, e questo è stato interamente confermato dopo un lungo processo di formalità con il governo. È un dato di fatto, il sig Locascio desidera ringraziare il governo per la loro onestà. Due volte hanno chiesto l'organizzazione Freethebear a lasciare la sua proprietà e di lasciare il suo sopportare da solo.

Bouba è un orso molto speciale. Non solo lei vive con il sig Locascio, ma suona anche e mangia con lui per diverse ore al giorno. Nel suo parco 3000m2, con una piscina di acqua dolce e di un ventilatore industriale, Bouba ha una qualità di vita eccezionale in Laos.

Un orso così abituati a - e appassionato di - presenza umana sarebbe una grande attrazione e una prospettiva molto redditizio per questa organizzazione.

Per garantire la sicurezza totale Bouba contro chiunque e qualsiasi organizzazione dannoso, abbiamo bisogno del sostegno di quante più persone possibile. La sua felicità e la qualità della vita sono i nostri unici obiettivi.

Se, come noi, si vuole Bouba rimanga con le persone che ama e che amarla, condividere, sostenere e protestare con noi contro questa ingiustizia!