Bouba

Bouba's storia

Bouba arrivato a casa di Christopher nell'aprile 2015, circa 3 mesi dopo la sua nascita, peso inferiore a 4 kg. Christopher ha iniziato subito prendersi cura di lei, al fine di salvarla da essere venduti ai trafficanti.

Ora è 18 mesi di età.

Appena arrivata, si trovò parte di una famiglia amorevole, con un cane di nome asiatico come una sorella maggiore, e Christopher come suo padre.

Anche se gli orsi hanno fama di essere uno degli animali più difficili da educare.

Christopher e Bouba sono riusciti a formare un rapporto sereno e felice con il mondo gli specialisti di fama mondiale come Frédéric Chesneau.

Con amore e pazienza, hanno imparato a vivere insieme in modo sicuro.

Frédéric Chesneau with his bear Julia.

In totale, una ventina di persone nel mondo vivono in simbiosi con gli orsi.

Frédéric Chesneau and Julia

Con il tempo, il rapporto tra Bouba e Christophe è stato rafforzato a un punto di straordinario.

Bouba e sua sorella gioco asiatico e fanno abbracci!

Dal suo permanente idromassaggio acqua fresca, Bouba ama guardare Christophe nei suoi compiti quotidiani, comunicando attraverso vari pulizia gola per esprimere le sue emozioni.

Lungi dall'essere aggressiva, Bouba è incredibilmente favorevole.

Dopo questi pochi mesi, l'orso 4-kg di peluche è diventato un magnifico orso di circa 170 kg.

Of course, she has had to learn to know her own incredible strength – a grizzly is able to break a bowling ball of a jaw pressure – as well as the less incredible strength of her new friends.

Bouba appartiene alla specie chiamata Ursus thibetanus, conosciuto come "orso nero asiatico" o orso bianco a torso. Questi orsi possono raggiungere 1 metro 80 per 200 KG, nel caso dei nativi sottospecie di Taiwan.

Questi orsi sono conosciuti da specialisti per il loro comportamento giocatore e le loro emozioni altamente sviluppati. Questo li rende animali di grande curiosità e intelligenza. In grado di annusare l'odore minimo su un raggio di un chilometro, interpreta senza difficoltà le emozioni delle persone che la circondano.

Per queste ragioni, sono necessarie procedure amministrative, in Laos come in altri paesi di possedere tale animale. Mr. Christophe Locascio arrivato alla fine dei suoi passi ed è ora in possesso di un diploma di Stato per il suo orso Bouba.

The residence of Bouba is the equivalent of a luxury hotel for bears and was designed especially for it. 18-degree drilling water constantly supplies a pool and a basin, an industrial fan ensures a gentle fresh breeze during the hottest hours, and 3000 square meters of fully planted trees provides shade, staple food and games.

Indeed, bears scratch the trees to indicate the boundaries of their territory and love to play with their strength.

Una parola da protettori

«Se una persona fa un desiderio, esso rimane un desiderio. Se un migliaio di persone
fare lo stesso desiderio insieme, diventa una realtà! »

Da solo, garantendo la sicurezza di Bouba è impossibile, ma insieme
diventa facile!

Tutti noi desideriamo che BOUBA amato e protetto, rimane a casa nella sua
famiglia adottiva ..

Contiamo sul vostro sostegno. Christophe, la moglie e Theo grazie
per il vostro impegno!

Viva a Bouba!

Agire ora!

Agire per Bouba, mettersi in gioco per la causa
e firmare la petizione ora! Abbiamo bisogno del vostro sostegno.